Geo & Geo

Speciale Scuole

È possibile scaricare il pdf di presentazione dei Laboratori per le Scuole

La fattoria didattica

I laboratori da noi presentati prevedono attività di scoperta dei prodotti tipici della Valle di Comino e del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, attraverso uno o più incontri sia nella fattoria didattica/agriturismo “Le Case Marcieglie” sia in altre aziende e frantoi del territorio, sui sentieri del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e, su richiesta, anche incontri di preparazione in classe.

Obbiettivi generali

  1. Favorire la socializzazione all’interno del gruppo;
  2. Proporre una modalità attenta, consapevole e rispettosa di stare in natura e nel gruppo;
  3. Sensibilizzare i ragazzi alla conoscenza del proprio territorio e delle risorse ambientali per un maggior rispetto e tutela dello stesso;
  4. Promuovere, tutelare e difendere la cultura e le tradizioni locali attraverso attività di ricerca e sensibilizzazione, con il coinvolgimento degli abitanti;
  5. Promuovere l’educazione ad una corretta alimentazione per favorire la crescita della consapevolezza delle proprie abitudini alimentari e della qualità dei prodotti tipici locali fra i ragazzi;
  6. Stimolare i ragazzi a riflettere ed a prendere coscienza del valore positivo della complessità naturale e della complessità delle relazioni all’interno del gruppo.

Obbiettivi specifici

  1. Scoprire le ricchezze e i gusti di un tempo che questo territorio offre;
  2. Entrare in contatto con la vita rurale e naturale;
  3. Recuperare le abilità naturali;
  4. Riscoprire il gusto dei prodotti attraverso i sensi;
  5. Recuperare le abilità manuali;
  6. Far conoscere la stagionalità dei prodotti;
  7. Far conoscere le abitudini degli animali;
  8. Far capire l’importanza degli animali selvatici del territorio e come si può convivere con essi.

I laboratori, per bambini e ragazzi, vengono modulati in base all’età e alle esigenze specifiche del gruppo utilizzando materiale, linguaggio e strumenti differenziati per fascia di età.

Il costo viene determinato al momento della richiesta delle informazioni e può variare in base alla durata e alla tipologia di attività che vengono scelte.

Si raccomanda:
  1. Abbigliamento comodo: Pantaloni lunghi o tuta, scarpe da ginnastica o scarponcini;
  2. Portare acqua e panini, qualora non sia previsto il pranzo. Si consiglia di evitare bibite gassate, come la coca-cola, ed alimenti molto salati, come patatine e salatini vari.

Educazione agroambientale

Storie, Fiabe E Favole Per I Più Piccini

Storie, Fiabe E Favole Per I Più Piccini

Le storie della fattoria da raccontare sotto un albero o davanti al camino.
  1. Dal seme al seme : Attraverso la drammatizzazione si permette ai bambini di apprendere il ciclo di vita di un seme.
  2. La radura degli gnomi : Storia animata sull’inquinamento. Attraverso pannelli illustrativi i bambini conosceranno come ci si comporta in un bosco e in un campo senza disturbare animali selvatici, domestici, piante e fiori, con l’aiuto di animali ed esseri fantastici.
  3. La quercia Bernardina : Storia animata sugli incendi. Attraverso una storia illustrata ed esperimenti diretti i bambini capiranno cosa non si deve fare quando si sta a contatto con la natura, le conseguenze di un incendio, il danno per noi stessi e per gli animali.
Orienteering in Fattoria

Orienteering in Fattoria

Attività ludico didattica per scoprire come in agricoltura l’uomo segue l’andamento del sole e della luna, e come orienta le colture in base ai punti cardinali.
I ragazzi, dopo aver osservato e scoperto come ci si orientava con il sole (cerchio indù) e con il vento (la rosa dei venti), osservando la bussola e utilizzando carte topografiche e tematiche, biomappe e carte fantastiche, partiranno alla ricerca delle lanterne all’interno dei terreni dell’azienda.
Olimpiadi Del Contadino

Olimpiadi Del Contadino

Attività ludico didattica per scoprire quante cose sa fare il contadino e la sua arte di arrangiarsi.
I bambini, attraverso attività manuali, motorie, ludico-didattiche, scopriranno com’è la vita del contadino. Le prove-attività variano in base alla stagione: cavare le patate, trapiantare piantine, costruire oggetti, trasportare acqua, togliere i sassi da un campo, raccogliere erbe, ecc ecc.
Le Forme Del Latte: Il Latte, Il Formaggio, La Ricotta

Le Forme Del Latte: Il Latte, Il Formaggio, La Ricotta

Attraverso attività ludiche, con l’utilizzo di schede didattiche e osservando il comportamento dei vari animali i bambini scopriranno: la via lattea,come fanno mucche, capre e pecore a fare un latte così buono mangiando solo erba, quante cose fa una pecora, quale animale dà il latte ai propri cuccioli e quanto ne produce.
Visita all'azienda agro-pastorale “San Fedele” per:
  1. Osservare la preparazione del formaggio e scoprire l'importanza di mangiare genuino, oltre la differenza tra formaggio che compriamo al negozio e quello che fanno i pastori;
  2. Degustare vari tipi di formaggio per scoprire la loro diversità;
  3. Imparare ad apprezzare l’abbinamento formaggio e miele.
La Biodiversità Vegetale Della Fattoria

La Biodiversità Vegetale Della Fattoria

Attraverso attività pratiche, ludico-didattiche e sensoriali, coltivando l’orto nei terreni della fattoria, utilizzando le aiuole didattiche e la credenza dei semi, i partecipanti scopriranno:
  1. Il meccanismo di dispersione del seme : le mille strategie dei semi per spostarsi (il seme autostoppista, paracadute, che viaggia come in un aereo;
  2. Cosa c’è dentro un frutto : Le condizioni di sopravvivenza del seme e i fattori necessari alla sua crescita;
  3. Le erbe aromatiche in cucina : Come sprigionano aromi e profumi e come vengono usate;
  4. Le erbe medicinali : Per sapere come venivano e vengono curati gli animali;
  5. La stagionalità dei prodotti : Per sapere quando raccogliere i frutti della campagna;
  6. La coltivazione biologica : Le differenze tra biologico e non.
La Biodiversità Animale Della Fattoria

La Biodiversità Animale Della Fattoria

Attraverso attività ludico-didattiche e sensoriali nei terreni della fattoria, osservando da vicino gli animali della fattoria e il capanno della natura, supportati da schede didattiche, i partecipanti conosceranno:
  • Occhio alla traccia : Le impronte degli animali con l’attività “Chi l’ha lasciata?”, i versi degli animali con “Pronto chi parla?”, la diversità con “Che razza di specie sei?”, le cure per averli sani;
  • Casa produco : Il ciclo vitale degli animali;
  • La convivenza tra uomo e natura : Nel capanno della natura per osservare le tracce di animali selvatici che vivono in questo territorio come tasso, istrice, lupo, orso, cervo, capriolo e come la fattoria convive con loro.
L'Olio Di Oliva Della Val Comino: Dalle Olive All'Olio

L'Olio Di Oliva Della Val Comino: Dalle Olive All'Olio

in collaborazione con Frantoio “L'Antico Borgo"
Attività ludiche, con l’utilizzo di schede didattiche e l’osservazione dell’olio e delle olive, per far scoprire ai partecipanti:
  1. Dove vive l’olivo;
  2. I vari tipi di olio nel mondo “Paese che vai olio che trovi!”;
  3. Cosa avviene nel frantoio;
  4. Il ciclo dell’olivo “un anno con l’olivo”;
  5. Gli olivi secolari “giganti viventi”;
  6. I mille usi dell’olio;
  7. Come e quando si raccolgono le Olive (attività pratica);
  8. La raccolta delle olive nella storia e nella tradizione;
  9. Le diverse forme delle olive: la marina, il leccino, e tante altre.
La visita ad un frantoio permetterà di osservare il processo con il quale si ottiene l'olio; scoprire l'importanza e la differenza tra olio ottenuto dalla spremitura a caldo e quello ottenuto dalla spremitura a freddo delle olive; venire a conoscenza dei vari tipi di olio, dall'extra vergine di oliva agli oli di semi. Degustazione dei tipi di olio per scoprire la loro diversità. Un matrimonio perfetto: "il pane e l'olio" (Attività novembre – dicembre).
Il Saper Fare Del Contadino

Il Saper Fare Del Contadino

Attraverso laboratori artigianali e con l’utilizzo di materiale povero, proveniente dalla natura e dai lavori nei campi, riscoprendo le abilità manuali di ognuno di noi, creeremo oggetti e manufatti utili un tempo per la sopravvivenza e per il passatempo oggi quasi in estinzione.
  1. Intrecciare erbe per realizzare cesti (Dai 9 anni in su) : I vari tipi di materiale che vengono usati per realizzare cesti; i metodi di lavorazione e preparazione; le tecniche di intreccio;
  2. I giocattoli di un tempo (Dai 9 anni in su) : Le bambole fatte con le pannocchie, la lippa, 120 i sonagli, la cerbottana.
  3. Facciamo la carta con quella vecchia dei giornali (Dai 3 anni in su) : Laboratorio sulla carta. Come è possibile riciclare i fogli già scritti per fare fogli nuovi.
Che Cosa Preferisci? Dolci, Pane o Pasta

Che Cosa Preferisci? Dolci, Pane o Pasta

In questo laboratorio i bambini, guidati in un percorso scoperta, conosceranno i semi (forma, consistenza, odore, colore) e come vengono trasformati e mangiati da noi tutti i giorni; attraverso pannelli illustrativi e/o attività pratiche conosceranno-scopriranno il ciclo di un chicco di grano (da seme apianta o farina); attraverso attività ludiche, con l’utilizzo di schede didattiche, conosceranno la storia del grano, come si lavorava il campo un tempo e cosa succede oggi, come si faceva e come si fa la farina, l’utilizzo della farina.
  • Dalla pietra all’elettricità : Proveremo a fare la farina come facevano i primitivi.
  • Le tagliatelle di nonna Annina: I bambini, dopo aver scoperto il ciclo del seme,macineranno un po’ di grano e, muniti di grembiule e matterello, aiutati da nonna Annina e da altre zie, impasteranno farina, uova e un po’ di sale per preparare le fettuccine come si faceva una volta.
  • Il pane cotto al forno a legna: I bambini, dopo aver scoperto il ciclo del seme, prenderanno la legna per accendere l’antico forno,macineranno un po’ di grano e, muniti di grembiule e buona volontà, impasteranno farina acqua e lievito per fare il pane come si faceva un tempo.
  • I biscotti dolci dolci: I bambini, dopo aver scoperto il ciclo del seme, macineranno un po’ di grano, sgusceranno noci e nocciole, impasteranno farina, uova, semini, olio e faranno tante forme di biscotti dolci dolci da mangiare tutti insieme.
N.B. : Il prodotto che i bambini realizzeranno va scelto alla prenotazione.
Caccia Al Tesoro Naturalistico

Caccia Al Tesoro Naturalistico

Attività ludico didattica per conoscere le abitudini ed i modi di fare di animali domestici e selvatici, e come convivono tra di loro e a stretto contatto con gli uomini.
I bambini, dopo aver seguito una mini lezione su piante spontanee e coltivate, animali domestici e selvatici, rocce ecc, cammineranno sui terreni dell’azienda, cercheranno elementi naturali, risponderanno a curiosi quesiti, il tutto per conoscere la convivenza tra uomo e natura.

Campi ambiente